Cura il tuo ascesso dentale con questi 4 rimedi omeopatici

2708
0

Se hai un ascesso dentale che ti sta facendo soffrire le pene dell’Inferno, segui i miei consigli e lo sconfiggerai per sempre

Ascesso dentale? Curalo con questi 4 rimedi omeopatici
Ascesso dentale e rimedi omeopatici

Soffri di ascesso dentale? Magari ti sta tormentando ormai da tantissimi giorni e non sai come fare per far cessare quel dolore lancinante che incessantemente martella sul tuo dente e le tue gengive?

Sei capitato nel posto giusto, perché sto per mostrarti quali sono i 4 rimedi omeopatici più efficaci per la cura del dolore dell’ascesso dentale.

Con questi rimedi, quel brutto ascesso che non ti fa dormire la notte se ne andrà in pochissimi giorni.

Leggi l’articolo fino in fondo, scegli il rimedio più adatto a te e vedrai che molto presto tornerai a dormire serenamente la notte.

Che cos’è l’ascesso dentale?

L’ascesso dentale è una raccolta di pus in una cavità formatasi all’interno della radice o della polpa di un dente, o lungo un legamento parodontale  per infezione e distruzione della zona.

Allo stesso modo che per la parodontite apicale acuta (patologia infiammatoria acuta dei tessuti del dente che sono il legamento parodontale e l’osso alveolare) di cui l’ascesso è una conseguenza diretta, a causare la formazione di un ascesso dentale è il più delle volte una patologia infettiva interna del dente.

Ne può essere causa quindi una pulpite (infiammazione della polpa del dente) che si trova in una fase avanzata, e che è a sua volta di solito conseguente a una carie profonda, e più raramente a lesioni traumatiche o lesioni non cariose del dente.

Complicanze

Nel caso in cui dopo lo svuotamento dell’ascesso non è trattato il dente responsabile, la permanenza di una fistola (collegamento patologico, tra due strutture o tra due cavità del nostro corpo o tra queste e l’esterno), spesso di piccole dimensioni e asintomatica, comporterà nel tempo una prognosi più incerta per il dente responsabile.

Una complicanza infida è legata alla possibile formazione di una fistola nel seno mascellare (il seno è una cavità che si trova all’interno delle ossa del cranio), se sono interessati i denti posteriori dell’arcata dentale superiore.

Può succedere che il drenaggio costante attraverso questa fistola possa sostenere una sinusite cronica, salvo che non s’individui e si curi il dente responsabile.

Più gravi, ma per fortuna anche molto rari, sono i casi in cui l’infezione si diffonde assumendo l’aspetto di un flemmone (una raccolta di pus non circoscritta, che si forma a causa di un’infezione all’interno di un tessuto o un organo), alle fasce del collo o alle zone sottomandibolari (angina di Ludwig).

Questa complicanza dà luogo a manifestazioni generali molto intense con gonfiore accentuato, rialzo febbrile e un forte malessere generale.

L’intervento terapeutico deve essere in questo caso rapido.

Altrettanto rara è la permanenza dell’infezione all’interno dell’osso (osteomielite).

La terapia tradizionale prevede l’uso di antibiotici, antinfiammatori e le cure odontoiatriche del caso.

I rimedi omeopatici consigliati in caso di ascesso dentale

Se vuoi integrare la terapia tradizionale con dei rimedi naturali che non presentano controindicazioni ed effetti collaterali, per drenare e risolvere l’ascesso che sta tormentando il tuo povero dente, puoi affidarti anche ai rimedi omeopatici.

I rimedi omeopatici più efficaci per eliminare il dolore dell’ascesso dentale sono 4:

  • Hepar sulphuris 5CH
  • Belladonna 7CH
  • Pyrogenium 5CH
  • Silicea 5CH

Ma fa’ molta attenzione!

Notizie, preparazioni, ricette, suggerimenti per la cura delle patologie dell’uomo, che sono contenuti in questo articolo hanno carattere puramente informativo e non vogliono assolutamente sostituire la figura importante del medico dentista e naturopata.

Hepar sulphuris 5CH

Questo rimedio omeopatico è consigliato per provocare la rottura dell’ascesso quando è ben visibile.

Ti consiglio di assumere 5 granuli di Hepar sulphuris 3 volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Per la scomparsa totale del dolore è meglio usare Hepar sulphuris alla 15 o 30 CH.

Belladonna 7CH

La Belladonna è un rimedio che è somministrato sull’ascesso dentale, quando, oltre al dolore, sono presenti febbre e sudorazione.

In questo caso ti consiglio di assumere 5 granuli di Belladonna 3-4 volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Pyrogenium 5CH

Questo rimedio omeopatico è prescritto quando è presente  un’infiammazione purulenta del dente (suppurazione).

Per debellare il dolore del tuo ascesso dentale, assumi 5 granuli di Pyrogenium 2 volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Silicea 5CH

La Silicea è un prodotto omeopatico che è consigliato negli ascessi che tardano a guarire, nelle suppurazioni croniche e nelle fistole.

Per eliminare il dolore di un ascesso così persistente, ti suggerisco di assumere 5 granuli di silicea 1 volta al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Bene, questi erano i 4 rimedi omeopatici che ti avevo promesso. Scegli quello più adatto al tuo caso e segui scrupolosamente le indicazioni che ti ho dato.

Vedrai che in pochi giorni, il dolore provocato dall’ascesso dentale che ora ti sta mandando letteralmente al manicomio, sparirà come per magia e tu potrai finalmente tornare a vivere serenamente la tua vita di tutti i giorni.

Raccomandazioni

Ma ricordati che se termina il dolore non significa che hai risolto la causa che ha scatenato l’ascesso dentale!

Quindi, mi raccomando, non appena ti senti bene, devi andare subito dal tuo dentista di fiducia che dopo averti visitato, ti dirà se il tuo ascesso è stato provocato da una carie dentaria, da una pulpite, da una gengivite (infiammazione dei tessuti gengivali) o da una parodontite apicale acuta.

Ma dimmi: soffri o hai sofferto anche tu di ascesso dentale? Come sei guarito? Hai fatto uso dei rimedi omeopatici di cui ti ho parlato in questo articolo?

Dimmelo nei commenti qua sotto e fammi sapere che risultati stai ottenendo grazie alle soluzioni naturali che ti ho appena mostrato.

Ti do appuntamento al prossimo articolo.

Ciao e a presto,

Ascesso dentaleP.S.: Vuoi scoprire come sconfiggere le tue patologie più ricorrenti e vivere finalmente in perfetta salute? Scarica subito i 3 ebook gratuiti che ho preparato apposta per te.

Beh, corri subito a scaricarli e approfitta di questa offerta gratuita finché la lascerò disponibile.

Ti basterà compilare un semplice modulo e riceverai automaticamente gli ebook nella tua casella di posta elettronica.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LASCIA UN COMMENTO