Cura della cellulite: L’Endermologie

941
0
Cura della cellulite: L'Endermologie
Cura della cellulite: L’Endermologie

Cura della cellulite

Endermologie

L’endermologie, più nota come LPG,  è un trattamento per la cellulite che nasce in Francia tra la fine degli anni settanta e gli inizi degli anni ottanta. Essa fu inizialmente utilizzata come protocollo terapeutico delle cicatrici e delle ustioni e solo in un secondo momento ha trovato delle importanti applicazioni anche nel campo della medicina estetica e quindio nel trattamento della cellulite, in quanto la funzione principale di questa tecnica è quella di favorire la micro circolazione sanguigna e linfatica. Oggi con l’endermologie vengono sotituiti pienamente i massaggi manuali che, purtroppo hanno dato nel passato, e continuano a dare nel presente, dei risultati che variano a seconda della bravura dell’operatore che li esegue.

L‘endermologie, attraverso un’aspirazione meccanica riesce a ristabilire e a riattivare le funzioni del tessuto connettivo che, o per cause patologiche o per l’invecchiamento del tessuto, sono diventate carenti, quindi il tessuto connettivo viene ad essere rigenerato con un conseguente miglioramento dell’ossigenazione, della vascolarizzazione, dell’eminianzione della ritenzione idrica (liquidi) ed anche delle tossine. Inoltre, come nel caso del trattamento per la cellulite Icoone, viene ad essere operata una stimolazione dei fibroblasti (cellule del tessutio connettivo) con conseguente aumento della produzione di elastina e fibre collagene, che come già sappiamo, sono importanti per dare l’elasticità alla pelle.

L’apparecchio elettromedicale con cui si effettua  la LPG è composto da un manipolo avente due rulli che si muovono indipendentemente l’uno dall’altro, quindi uno può muoversi verso l’alto e uno verso il basso, oppure possono anche muoversi nella stessa direzione, ed è appunto questo manipolo che viene fatto scorrere manualmente sulla zona da trattare. Il trattamento di endermologie è indolore e non è invasivo, quindi niente anestesia nè utilizzo di sostanze farmacologiche al paziente che si sottopone alla terapia.

Importante è da dire a questo punto che la tecnica LPG non è affatto una un trattamento, come purtroppo molti credono o fanno credere, semplice da effettuare, infatti esistono dei veri e propri protocolli terapeutici, tra l’altro anche molto complessi, che per essere applicati, è necessariamente richiesta la presenza di personale competente, e come sempre, di personale medico preparato e specializzato. Quindi prima di iniziare la terapia con LPG è importante una scrupolosa visita medica ed effettuare anche una diagnostica specifica, che escluda totalmente che vi siano state o che vi siano delle patologie del circolo venoso e linfatico a livello degli arti inferiori, proprio per evitare dei gravi e spesso irreversibili danni alla circolazione.

Come abbiamo già spiegato in vari articoli precedenti (vedi articoli del mese di gennaio), la cellulite non è solo un problema estetico, ma deve essere considerata una vera e propria patologia, in cui è spesso coinvolta sia la circolazione venosa che linfatica,  e pertanto come vera patologia deve essere trattata. Spesso per la cura della cellulite è indispensabile andare a migliorare la microcircolazione, andare a drenare meglio i liquidi, quindi eliminare la ritenzione idrica, che quasi sempre si associa, ed eliminare le tossine.

Come nel caso del trattamento per la cellulite con Icoone, anche con l’Endermologie il risultato più evidente si ha sulla cellulite diffusa e molto meno in caso di cellulite localizzata.

LASCIA UN COMMENTO