Curarsi con i prodotti naturali: Orzaiolo, Laringite

806
0

Curarsi con i prodotti naturali: Orzaiolo, Laringite

Orzaiolo

Prodotti naturali

L’orzaiolo è un piccolo ascesso che si presenta in seguito ad un’infiammazione delle ghiandole sebacee delle palpebre.

Si manifesta con  l’ arrossamento e il rigonfiamento di una parte della palpebra, poi compare un fastidioso puntino giallo che è pieno di pus.

Generalmente si forma all’esterno dell’occhio, più raramente nella parte interna. Provoca dolore, lacrimazione e la sensazione della presenza di un corpo estraneo nell’occhio.

La causa è di solito un’infezione batterica, che può essere favorita da situazione di debolezza fisica.

L’orzaiolo si risolve in quasi tutti i casi nell’arco di una settimana.

È importante prestare molta cura all’igiene per non estendere l’infezione.

Attenzione pertanto a non sfregarsi gli occhi e a non cercare di strizzare l’orzaiolo.

Sono molto utili gli impacchi con compresse imbevute di te e camomilla per lenire l’infiammazione.

I rimedi naturali di fitoterapia nella cura dell’Orzaiolo

  • assumere macerato glicerico di Ribes nero, in ragione di 50 gocce diluite in poca acqua 3 volte al giorno fino a guarigione avvenuta
  • per lenire l’ arrossamento si fa un decotto bollendo 20 gr di Eufrasia essiccata per 15 minuti in 1 l d’acqua, filtrare bene e usare per lavaggi impacchi all’occhio 2 / 3 volte al giorno.

I rimedi naturali di omeopatia nella cura dell’Orzaiolo

  • il rimedio indicato dagli omeopati è la Pulsatilla 5CH, in ragione di 2 granuli ogni ora per un totale di 10. Se il fastidio continua si può usare Stapghysagria 5CH, nelle stesse dosi della Pulsatilla.
  • Per arrossamenti estesi alla palpebra gonfia e dolorante è indicato Apis 5CH, in ragione di 2 granuli ogni ora per 10 ore totali

Laringite

La laringite è l’infiammazione della laringe, la parte della gola in cui si trovano le corde vocali.

È dovuta alla affaticamento della voce o a cause esterne come l’aria condizionata il fumo.

I sintomi sono la sensazione di secchezza di bruciore con tosse secca.

Le laringiti dei bambini sono associate spesso la difficoltà respiratorie, mentre nell’adulto sono caratterizzate dall’alterazione della voce.

I rimedi naturali di fitoterapia nella cura della Laringite

  • il rimedio per eccellenza in caso di laringite e afonia è l’Erismo detto anche “l’erba dei cantanti” per la sua proprietà di restituire la voce. L’ infuso si prepara con 50 g di infiorescenze in 1 l di acqua bollente, lasciare 20 minuti al riposare, filtrare bene, dolcificare con miele, bere caldo fino a 6 tazze al giorno

I rimedi naturali di omeopatia cura della Laringite

  • quando c’è un cambio continuo nel tono della voce (voce bitonale) si consiglia Arum triphyllum 5CH,  in ragione di 5 granuli ogni 2 ore
  • se la voce resta stridula si usa Hepar sulphur 15 CH, in ragione di 5 granuli una volta al giorno
  • per il bambino con difficoltà respiratorie e frequente risveglio notturno si usa Sambucus nigra 5CH, in ragione di 5 granuli anche ogni 10 minuti

I rimedi naturali di aromaterapia cura della Laringite

  • praticare dei suffumigi immettendo in un catino di acqua bollente 5 gocce di uno dei seguenti oli essenziali: timo, salvia, eucalipto o lavanda. È utile tenere un vaporizzatore o un umidificatore nella stanza in cui sta il soggetto, specialmente se bambino

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO