Rimedi naturali diarrea

1097
0

Rimedi naturali diarrea

Rimedi naturali diarrea

Se è presente diarrea e si tratta di un disturbo sporadico non è un fenomeno patologico ma solo il sistema usato dall’organismo per liberarsi di elementi tossici o germi che hanno infiammato l’intestino.

Quando invece il disturbo persiste, accompagnato da febbre o dall’emissione di sangue nelle feci, allora può essere sintomo di una patologia più serie.

La diarrea occasionale è spesso dovuta ad un problema di alimentazione, cioè l’ingestione di cibi infetti o di sostanze che l’organismo non accetta.

Il disturbo può essere accompagnato da febbre, dolori addominali e vomito.

Come prima intervento, soprattutto nel caso dei bambini, bisogna fare bere il soggetto con frequenza per ripristinare i liquidi persi.

Dal momento che la diarrea è il sintomo che l’organismo si sta liberando di sostanze che l’hanno intossicato, è utile per un paio di giorni nutrirsi solo di liquidi, per favorire la reidratazione e la disintossicazione.

Si può seguire una dieta a base di acqua infusi, oppure acqua di riso.

Quando ritorna l’appetito, è opportuno adottare un’alimentazione a base di cibi astringenti, come per esempio le patate, le carote, le mele, le banane ed il riso.

In particolare le patate le banane sono utili anche perché aiutano a reintegrare il potassio che è andato perso a causa della dissenteria.

Rimedi naturali Diarrea: omeopatia

  • Tra i rimedi naturali diarrea dovuta a intossicazione o infezione alimentare è consigliato usare Arsenicum album 7CH in ragione di 3 granuli da 8 a 10 volte al giorno, poi diminuire quando il disturbo migliora.
  • In caso di feci molto liquide, senza dolori addominali, ma con stanchezza usare China 7CH in ragione di 3 granuli fino a 10 volte il primo giorno, scendendo successivamente la dose.
  • Se l’attacco di diarrea e dovuto a paura improvvisa o aggravato dal clima freddo si consiglia Aconitum napellus 5 CH, in ragione di 5 granuli ogni ora se volte al giorno, per poi diminuire.
  • Se la causa della diarrea e l’ingestione di pesce avariato il timore di un evento importante usare Carbo vegetalis 5CH, in ragione di 5 granuli ogni ora il primo giorno diminuendo nei giorni successivi

Rimedi naturali Diarrea: fitoterapia

  • in caso di dissenteria è efficace un infuso di Borsa del pastore che si prepara ponendo 30-40 g dell’erba in 1 l d’acqua bollente, si lascia per 10 minuti in infusione, si fa raffreddare e si filtra bene, bere da 2 a 6 tazze al giorno
  • in alternativa, per le occasionali scariche  diarroiche risulta efficace un infuso di Camomilla che serve anche da calmante nel caso di colite

Rimedi naturali Diarrea: integratori

  • Tra i rimedi naturali diarrea sono consigliati i prodotti a base di simbiotici, cioè fermenti lattici probiotici associati, nella stessa capsula, al loro specifico nutrimento prebiotico. Questi regolarizzi sono la flora intestinale. Alcuni di essi contengono anche estratti di basilico e di camomilla che hanno azione anzi spasmodica

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO