Diabete: Sapere scegliere gli alimenti

696
0
Diabete: Sapere scegliere gli alimenti
Diabete: Sapere scegliere gli alimenti

Diabete

Sapere scegliere gli alimenti

Tenere sotto controllo il peso rappresenta sicuramente un sacrificio in più per i soggetti che hanno il diabete. Purtroppo gli scaffali dei grandi supermercati sono pieni di alimenti e prodotti dall’aspetto invitante, ma che, a volte, sono delle vere e proprie bombe ad orologeria per il nostro organismo. Quindi prima di comprare un prodotto atteniamoci a queste due semplici, ma importanti, regole:

  • leggere con molta attenzione le etichette dei prodotti, che per legge, tutti devono avere, e quindi scartare quelli che presentano un’alta concentrazione di carboidrati o zuccheri ed anche di grassi, in quanto, come è risaputo, col diabete aumenta il rischio cardiovascolare
  • comprare alimenti semplici e rifuggire da quelli molto elaborati

In questo articolo e nei successivi  faremo una selezione delle opzioni alimentari più sane e leggere che possono essere di aiuto sia per i soggetti diabetici sia per quelle persone che hanno deciso di perdere qualche chilo o che devono mantenere i risultati di una dieta dimagrante.

Latticini

Trovare dei prodotti che apportino il massimo di calcio ed il minimo di grassi

  • I migliori

  1. prodotti con lo 0% di grassi: non solo lo yogurt ma anche latte e formaggi, come per esempio la ricotta primo sale, fiocchi di latte ecc..
  2. prodotti  funzionali: contengono degli elementi nutriceutici specifici importanti per migliorare i problemi di salute, come per esempio quelli che apportano fitosteroli, importanti per ridurre i livelli di colesterolo cattivo (LDL), oppure quegli alimenti che contengono lactobacillus casei immunitas, importante per aumentare le difese dell’organismo
  3. prodotti a base di soia: sono i prodotti ideali per chi è allergico al lattosio
  • Non devono mai mancare quando si va a fare la spesa

  1. Mozzarella, fiocchi di latte, stracchino: questi formaggi possono essere usati in pà per tutto in cucina e, pur avendo un contenuto di grassi non elevato, rispetto ad altre qualità di formaggio, sono ugualmente ricchi di calcio
  2. Dolci light a base di latte: per esempio mousse di formaggio con composte di frutta, yogurt alla frutta, sorbetti. Infatti la maggior parte di questi prodotti non supera le 12o calorie per porzione
  3. Latticini Bio: questi prodotti oltre ad apportare calcio all’organismo svolgono un’azione a livello dell’intestino regolando il transito e aiutano a combattere la stipsi (stitichezza)
  • Devono essere scartati

  1. I frullati:  questi alimenti infatti contengono troppi coloranti, grassi e fino a 42 gr di zucchero ogni 100 gr di prodotto
  2. I gelati confezionati: non solo questi prodotti abbondano di zucchero, ma anche di grassi, infatti la maggior parte di questi gelati sono preparati con panna e burro.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com


LASCIA UN COMMENTO