Disturbi del cuore e delle arterie: ipertensione, ipotensione

608
0
Disturbi del cuore e delle arterie: ipertensione, ipotensione
Disturbi del cuore e delle arterie: ipertensione, ipotensione

Disturbi del cuore e delle arterie

Ipertensione

L’ipertensione consiste nell’aumento dei valori della pressione arteriosa rispetto ai valori medi normali.

Esistono ipertensioni di origine cardio-circolatoria, ipertensioni di origine renale, ed ipertensioni in cui non si riesce ad individuare la causa che vengono chiamate ipertensioni arteriose essenziali.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

In tutti i casi di ipertensione è sempre consigliabile consultare il medico di famiglia, proprio per la severità del quadro patologico e per le complicanze a cui il paziente può andare incontro.

In caso di ipertensione il primo consiglio che bisogna dare al paziente è quello di iniziare una dieta a basso contenuto di sodio, e nei casi più gravi, l’abolizione totale del sale da cucina.

Note sono le proprietà di alcunepiante medicinali utili come rimedi coadiuvanti il trattamento della ipertensione arteriosa; tra queste piante ricordiamo:

  • Il Biancospino che viene usato come infuso: mettere un pizzico di fiori secchi o freschi in una tazza e versare un litro di acqua bollente, lasciare in infusioneper 20 minuti, filtrare bene e se si vuole zuccherare con miele, bere l’infuso tiepido durante la giornata
  • Il Vischio che viene usato come infuso: versare una tazza di acqua fredda su due cucchiaini di pianta fresca o secca tritata finemente, lasciare riposare per circa 8 ore, filtrare bene e bere una tzza alla sera per qualche mese
  • L’Aglio: fare bollire 3 spicchi di aglio fresco in un quarto di litro di acqua , si ottiene una bevnda molto utile in caso di ipertensione arteiosa associata a livelli alti di colesterolo LDL.

Ipotensione

L’ ipotensione consiste in un abbassamento delle pressione arteriosa al di sotto della media fisiologica e si manifesta con vertigini, ronzii e lipotimie.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Anche in questo caso è sempre consigliabile andare dal medico per la terapia. I rimedi di fitoterapia devono essere sempre considerati come coadiuvanti. Tra le piante medicinali, utilizzate in caso di ipotensione ricordiamo:

  • La Genziana: fare macerare per 24 ore in 60 ml di alcool a 60° , 50 gr di radice secca di genziana, 25 gr di corteccia di arancio amaro e 10 gr di calamo aromatico. Aggiungere quindi un litro di vino rosso e lasciare macerare per 10 giorni, filtrare bene e bere un bicchierino prima dei pasti.
  • Rosmarino soto forma di infuso: versare una tazza di acqua bollente su un cucchiaino di foglie fresche o secche di rosmarino, leasciare riposare per 10 minuti, filtrare bene e bere 2 volte al giorno.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

LASCIA UN COMMENTO