La Fitoterapia e la cura di alcune patologie: allergie, anemia, ansia

1053
0
La Fitoterapia e la cura di alcune patologie: allergie, anemia, ansia
La Fitoterapia e la cura di alcune patologie: allergie, anemia, ansia

Fitoterapia

La cura di alcune patologie

Manifestazioni allergiche

Le manifestazioni allergiche comprendono forme diverse: orticaria, rinite allergica, eczema, asma bronchiale. In molti casi la Fitoterapia svolge un ruolo complementare e quindi coadiuvante nei confronti del trattamento tradizionale.

  • Plantago Major: si consiglia di assumere 40 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 3-4 volte al giorno. La piantagine manifesta un’azione anti-istaminica molto utile nel trattamento del prurito, della rinite e dell’asma.
  • Viola Tricolor: si consiglia di assumere 40 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 3 volte al giorno, preferibilmente 15 minuti prima dei pasti. La tintura madre ottenuta dalla pianta intera fiorita della Viola del pensiero, ha un’azione depurativa molto utile in caso di eczema
  • Helichrysum rupestre: si consiglia di assuemre 40 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 15 minuti prima dei pasti. La tintura madre preparata dalla pianta fiorita di Elicriso ha un’azione antiallergica, simile al cortisone. Il trattamento deve essere prolungato per almeno 3 mesi consecutivi
  • Ephedra 1 DH: si copnsiglia di assumere 30-40 gocce 2-3 volte al giorno della diluizione in caso di asma bronchiale. L’efedrina, principale alcaloide dell’Ephedra, manifesta un rapido effetto broncodilatatore

Anemia

L’anemia è principalmente una riduzione dell’emoglobina con valori inferiori a 12 g/dl nella donna ed inferiori a 13 g/dl nell’uomo, ed anche dei globuli rossi circolanti. Si manifesta con pallore, stanchezza (astenia), palpitazioni cardiache, cefalea, fragilità degli annessi cutanei (unghie e capelli). Attenzione: i prodotti naturali devono essere intesi come coadiuvanti e mai come prodotti di prima scelta.

  • Medicago sativa: si consiglia di assumere 30-40 gocce di tintura madre 3 volte al giorno diluite in poca acqua, prima dei pasti. Questo prodotto naturale fornisce all’organismo elementi importanti come il calcio, il ferro, il fosforo, il rame, il selenio, lo zinco, aminoacidi e le vitamine A e K

Ansia

L’ansia è un sensazione di minaccia imminente e nasce dal timore indefinito di un pericolo o di un danno personale o di altri. La crisi di ansia si manifesta con palpitazioni, dispnea, nausea e vomito, diarrea, tremori, spasmi, visione offuscata.

  • Passiflora incarnata: si consiglia di assumere 30 gocce di tintura medre diluite in poca acqua 1-3 volte al giorno oppure
  • Valeriana officinalis 1 DH: si consiglia di assumere 30 gocce della diluizione 1-3 volte al giorno oppure
  • Cardiaca: si consiglia di assumere 30 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 1-2 volte al giorno. E’ indicata negli stati d’ansia in cui siano presente palpitazioni cardiache oppure
  • Melissa officinalis: si copnsiglia di assumere 30 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 1-3 volte al giorno. E’ indicata negli stati d’ansia in cui è presente ipereccitabilità con manifestazioni dolorose gastro-intestinali (spasmi)

Attenzione: Prima di assumere i prodotti naturali, bisogna sempre avvisare il medico e mai agire di testa propria. I prodotti naturali sono senz’altro utili, ma non possono assolutamente sostituire i farmaci allopatici che in alcune gravi patologie devono essere considerati farmaci di prima scelta per la terapia.




LASCIA UN COMMENTO