Le piante utili per il diabete parte 4

878
0

Le piante utili per il diabete

Diabete

Piante utili

Rimedi naturali di fitoterapia

Diabete: Agrimonia

Questa pianta vivace, che misura da 30 a 60 cm di altezza presenta dei fiori gialli e ed è attiva soprattutto quando è fresca. Oltre alle sue capacità diuretiche e antinfiammatorie, ha anche proprietà antidiabetiche.

Infuso: mettere una manciata di fiori della pianta in 1 l d’acqua, fare bollire e poi lasciare in infusione per circa 10 minuti, filtrare bene e bere tre tazze al giorno.

Diabete: Cerfoglio

Pianta annuale utilizzati in cucina come erba aromatica. In fitoterapia è utilizzata come purificante del sangue.

Infuso: lasciare in infusione per circa 20 minuti, 20° della pianta in 1 l d’acqua bollente, filtrare bene e bere tre tazze al giorno

Diabete: Trigonella

È una pianta originaria dell’India e dell’Africa settentrionale. E’ uno stimolante del pancreas.

Cataplasma: fare macerare qualche cucchiaio di grani di trigonella in poca acqua e mescolare fino ad ottenere una pasta.

Mettere a fuoco lento e mescolare ripetutamente fino ad ottenere una pasta uniforme.

Spalmarla all’interno di un tovagliolo, appoggiarlo sull’epigastrio del soggetto diabetico e lasciarlo per circa 20 minuti.

Decotto: mettere un cucchiaio da minestra di semi della pianta in acqua bollente fino a che il liquido si sia ridotto a metà, filtrare bene e bere al mattino.

Diabete: Gelso

Il gelso si incontra nei bordi delle strade delle zone più miti d’Europa. E stato riconosciuto come una pianta antidiabetica da recenti studi.

Decotto: fare bollire una manciata di foglie di gelso selvaggio in 1 l d’acqua per tre minuti, poi lasciare in infusione per cinque minuti, filtrare bene e bere regolarmente.

Diabete: Baccello del fagiolo

Il fagiolo è un legume molto apprezzato nella nostra cucina.

Il suo baccello è da molto tempo considerato importante nella lotta al diabete, perché i principi attivi che contiene rallentano l’assorbimento degli zuccheri nell’intestino.

Decotto: mettere 200 g di baccelli di fagioli in mezzo litro d’acqua e lasciare bollire fino a quando il liquido si sia ridotto alla metà, filtrare bene, bere questo decotto nell’arco della giornata e prolungare questa terapia per diverse settimane.

Diabete: Mirtillo

Piccolo arbusto diffuso in Europa, a foglie ovali di colore verde chiaro. Le sue bacche di colore viola scuro sono utilizzate per farne marmellate.

Ha un’azione astringente, diuretica, antisettica, e anche un regolatrice della glicemia.

Infuso: immergere qualche foglia di mirtillo in una tazza d’acqua molto calda e lasciare riposare per 30 minuti, filtrare bene, e berlo.

Ripetere questa operazione per tre volte al giorno.

Queste infuso è considerato uno dei più efficaci per far abbassare il tasso di zucchero nel sangue.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO