Le piante utili per il diabete

1108
0

Le piante utili per il diabete

Diabete

Piante utili

Associate all’attività fisica e alla dieta, le piante sono efficaci nel controllo della glicemia.

Per esempio, in aromaterapia, le essenze del geranio, dell’eucalipto e del ginepro sono le più indicate per la terapia complementare del diabete.

La maggior parte dei prodotti a base di erbe medicinali, adatti nelle terapie del diabete, ha come obiettivo quello di stimolare il sistema endocrino, nel tentativo di far diminuire il tasso di zuccheri nel sangue.

Il trattamento fitoterapico, che deve sempre essere associato un regime alimentare, procura al diabetico un aiuto complementare efficace.

Aromaterapia

  • Le ricerche effettuate partendo dall’essenza di geranio hanno dimostrato queste proprietà terapeutiche: quest’essenza contiene un principio attivo ad azione coagulante, che consente un’azione emostatica, cioè  blocca le emorragie, oltre ad avere un’azione tonica, astringente, diuretica, cicatrizzante e antisettica, inoltre all’interno dell’organismo, fa abbassare il tasso di zuccheri nelle urine dei diabetici.
  • L’essenza di eucalipto è molto potente e garantisce ottimi risultati in diversi utilizzi terapeutici, come antisettico e antinfiammatorio nelle malattie delle vie urinarie, ma ancora di più come emostatico, cicatrizzante e battericida. Secondo ultime ricerche questa essenza ha un’azione riducente la glicemia ed è utilizzabile nel trattamento del diabete.

Fitoterapia

Prima di iniziare a parlare dei rimedi naturali di fitoterapia per il diabete, è giusto ricordare che esistono due tipi di diabete:

  • il diabete insulino-dipendente, detto diabete di tipo 1, che necessita di iniezioni quotidiane di insulina e di un controllo continuo, e non è un obiettivo a cui si possa rivolgere la fitoterapia
  • il diabete di tipo 2, che invece reagisce bene a una strategia terapeutica impostata sulla dieta insieme ad alcune medicine (ipoglicemizzanti orali): in questo secondo caso la fitoterapia può rivelarsi molto utile.

Le piante maggiormente utilizzate, grazie alle loro proprietà di riduzione della glicemia, sono la bandana, il gelso, il mirtillo, la noce, l’ulivo, la Centaurea, l’eucalipto, il geranio, il ginepro e la cipolla.

Queste piante infatti sono  direttamente capaci di un’azione di riduzione della glicemia, ma sono anche in grado di prevenire alcune complicazioni possibili del diabete.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO