Medicina naturale: Traumi e Contusioni

1530
0

Medicina naturale: Traumi e Contusioni

Traumi 

Medicina naturale

I traumi sono delle lesioni provocate da un’azione violenta esterna su una parte limitata del corpo, senza che la pelle venga tagliata.

In questo tipo di danno fisico sono quindi comprese le contusioni provocate da eventi accidentali.

I traumi comprimono e schiacciano i tessuti sottostanti la pelle, danneggiano i vasi sanguigni linfatici, provocando quindi la formazione delle ematoma.

I rimedi di Medicina naturale che vengono utilizzati nei traumi alleviano il dolore e combattono il processo infiammatorio, favorendo il riassorbimento dell’ematoma.

È necessario l’intervento del medico quando i traumi sono associati anche alla perdita di coscienza, oppure quando gli arti sono del tutto bloccati o fratturati.

Immediatamente dopo i traumi, bisogna applicare ghiaccio o impacchi freddi sul punto colpito.

In mancanza dell’apposita borsa del ghiaccio, si possono usare bottiglie prese dal frigorifero, oppure oggetti metallici raffreddati.

Il ghiaccio non va applicato direttamente sulla pelle, ma è meglio interporre un panno, per non danneggiare l’acute.

Per dare sollievo in caso di ematoma, la medicina tradizionale consiglia di fare impacchi con foglie di cavolo preparate passandole in acqua bollente e poi schiacciandole con il mattarello.

I rimedi Fitoterapici nella cura dei traumi

  • il rimedio di medicina naturale principale è l’ Arnica, che è usato per tutti traumi, anche con ematomi. Va applicata solo sulla pelle integra, non quando ci sono ferite. Si usa sotto forma di crema oppure di tintura madre. In questo caso si diluiscono 40 gocce in mezzo bicchiere di acqua tiepida (già bollite in precedenza), si beve una garza e si fanno gli impacchi
  • in alternativa si usa l’estratto di Ippocastano, efficace come basso costruttore e protettore dei capillari. Si assumono 50 gocce di macerato glicerico diluite in poca acqua, 2 volte al giorno. È molto efficace per riparare gli ematomi di origine traumatica e per migliorare la microcircolazione

I rimedi omeopatici di Medicina naturale nella cura dei traumi

  • per le contusioni e gli ematomi il primo rimedio consigliato è Arnica 7CH, in dosi di 5 granuli anche ogni 2 ore nella fase acuta. Questo prodotto naturale allevia il dolore e favorisce il riassorbimento dell’edema
  • si può alternare con China 5CH, in ragione di 5 granuli anche ogni 2 ore
  • per gli stiramenti a muscoli legamenti, il rimedio omeopatico consigliato è Ruta 7CH, in ragione di 3-4 granuli subito dopo il trauma e poi quando si sente il dolore
  • in caso di ematomi localizzati sulle mani e sui piedi, è consigliato usare Hypericum 15 CH, in ragione di 3 granuli 2 volte al giorno
  • se c’è una frattura ossea il rimedio indicato è Calcarea phosphorica 9CH in ragione di 5 granuli 3 volte al giorno. Questo prodotto naturale aiuta a facilitare il consolidamento della frattura. Attenzione: bisogna sempre rivolgersi al medico in caso di fratture

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO