Vite rossa: Integratori cosmetici

855
0

Vite rossa: Integratori cosmetici

Vite rossa

Integratori cosmetici

Un buon rimedio per prevenire l’invecchiamento della pelle è costituito dall’estratto della vita rossa.

Le foglie della vite rossa, ricche di bioflavonoidi e antocianine, proteggono la cute dalla degenerazione cellulare, che aumenta sensibilmente, oltre che con l’età, con l’esposizione al sole e agli agenti atmosferici.

Il risultato è subito visibile già dopo due settimane di uso costante, infatti  l’epidermide diventa più vellutata e compatta.

L’estratto di foglie di vite rossa ha una buona azione vasoprotettrice ed è utile per tutti i problemi di circolazione delle gambe, come pesantezza, senso di affaticamento e capillari fragili.

Poiché la vite rossa stimola la microcircolazione, migliora anche l’ossigenazione di tutto l’organismo e previene e attenua la couperose.

Preparazioni

È possibile trovare l’estratto secco di foglie di vite rossa  in capsule o in foglie taglio tisana.

Posologia

Se si opta di assumere  l’estratto secco  di vite rossa in capsule  la dose consigliata è  di una capsula due volte al giorno, dopo i pasti principali da prendere con un bicchiere abbondante d’acqua minerale naturale.

Il trattamento viene effettuato a cicli di uno-due mesi durante l’anno.

Se invece si vuole assumere il decotto,  per la sua preparazione  procedere  nel seguente modo:

Preparazione

  • versare 4 g di foglie di vite rossa in 100 ml di acqua bollente
  • coprire e lasciare bollire per altri 10 minuti
  • spegnere il fuoco e lasciare intiepidire
  • filtrare bene
  • bere due volte al giorno lontano dai pasti

Contro i capillari dilatati o fragili, si possono applicare degli impacchi locali sulle zone colpite.

Preparazione

  • fare bollire due cucchiai di foglie di vite rossa in 100 ml di acqua per circa 10 minuti o poco più
  • coprire,  e quando il liquido si sarà leggermente raffreddato
  • filtrare bene
  • usare l’infuso così ottenuto per bagnare un panno di cotone da applicare sulla parte interessata dai capillari fragili e dilatati
  • lasciare in posa per circa un’ora
  • togliere il panno
  • tamponare delicatamente con un asciugamano

Meccanismo d’azione

Importante e da non sottovalutare è l’elevata concentrazione di pro-anto-cianidine che si trova  all’interno delle foglie di vite rossa.

Altrettanto interessante ed essenziale è l’azione che queste sostanze antiossidanti svolgono.

Infatti diminuiscono la tendenza all’occlusione delle arterie coronarie, che sono quelle che portano sangue al cuore, proteggendo così la salute cardiaca.

Inoltre, queste sostanze  favoriscono l’attività della vitamina C e mantengono ben elastiche le pareti dei vasi, riducendo il rischio di una possibile rottura dei capillari.

La vite rossa riduce inoltre l’insufficienza venosa.

Altri usi clinici

  • “Intrappola” i radicali liberi: gli antocianosidi contenuti nella vite rossa  esercitano anche un’efficace azione contro i radicali liberi,  li intrappolano e stimolano l’organismo a espellerli con maggiore velocità
  • Elimina edemi e gonfiori: grazie ai suoi composti fenolici e ai bioflavonoidi, la vite rossa è un efficace integratore da utilizzare per eliminare possibili edemi e gonfiori concentrati soprattutto negli arti inferiori. Inoltre queste sostanze riducono la permeabilità dei vasi, diminuendo l’inestetismo della cellulite
  • Contrasta la formazione di emorroidi:  la vite rossa, dati i suoi principi vasoprotettori, interviene nel trattamento  delle emorroidi

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

info@crescita-e-formazione.com

eupliorascuna@gmail.com

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali

LASCIA UN COMMENTO